Riqualificazione dell'area Teatro Comunale

Aggiornato al 31.10.2022

Importo totale progetto: € 4.330.000

Fonte di finanziamento: FSC 2014-2020 e risorse locali

Risorse FSC: € 3.000.000

Risorse locali: € 1.330.000

Soggetto Attuatore: Comune di Bologna

Comune: Bologna

 

Il progetto di valorizzazione dell’area del Teatro Comunale trova origine col concorso internazionale di idee “Raccordi in teatro”, bandito dal Comune di Bologna nel 2019, che si è concluso con l’acquisizione della migliore proposta ideativa relativa alla riqualificazione e valorizzazione del Teatro e del contesto urbano in cui è inserito. Il progetto, affidato al concorrente vincitore del concorso, riveste particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, storico e artistico. Esso nasce dalla volontà di riorganizzare dal punto di vista funzionale e socio-culturale gli spazi del Teatro per renderlo maggiormente permeabile al contesto, coinvolgendo i frequentatori della zona, creando una nuova facciata lungo via del Guasto, con spazi dedicati alla biglietteria e a luoghi di ristoro aperti al pubblico, in grado di accogliere le persone, eliminando al contempo quella sensazione di “retro” e “area di servizio” che l’attuale via riveste, per lo stato di degrado e disordine dei fronti.

L‘intervento di riqualificazione prevede anche un’azione di efficientamento energetico dell’edificio, la riorganizzazione degli impianti esistenti, lo spostamento e la creazione di nuovi spazi di servizio ad uso del Teatro stesso.

Avanzamento contabile e procedurale al 31.10.2022

Costo realizzato FSC: € 302.245,26

Impegni FSC: € 2.890.000

Pagamenti FSC: € 302.245,26

Avanzamento procedurale: Esecuzione lavori