Nodo di Rastignano 2° lotto: completamento variante alla S.P. 65 della Futa mediante realizzazione della cosiddetta asta principale variante di Rastignano tratto svincolo di Rastignano - Ponte delle Oche

Aggiornato al 31.10.2022

Importo totale progetto: € 30.664.949

Fonte di finanziamento: FSC 2014-2020

Risorse FSC: € 30.664.949

Soggetto Attuatore: Città metropolitana di Bologna

Comune: Bologna, Pianoro, San Lazzaro

 

L’intervento rappresenta il completamento del progetto complessivo della “Variante alla S.P. 65 della Futa, in corrispondenza dell'abitato di Rastignano”. Si tratta di un tracciato di circa 1,5 km che collegherà la Fondovalle Savena, nel territorio di Pianoro, all’altezza del Ponte delle Oche con la rotatoria di Svincolo via Madre Teresa di Calcutta, nel comune di San Lazzaro di Savena, già realizzata nell'ambito del 1° Lotto da RFI Spa. Tra le opere principali che verranno realizzate con il Lotto 2:

  • il Viadotto Rastignano (5 campate per 263 metri);
  • la galleria artificiale sulla ferrovia Bologna-Firenze;
  • due rotatorie oltre a numerosi interventi di mitigazione ambientale.


Si tratta di un'opera strategica per il territorio per migliorare l’accessibilità di livello metropolitano attesa da tanti anni dai comuni e dai cittadini che permetterà di bypassare via Toscana e andare verso l'autostrada A14 e la pianura.

 
Planimetria dell'intervento

Planimetria dell'intervento

 
 
Fotosimulazione Viadotto Rastignano vista direzione Pianoro

Fotosimulazione Viadotto Rastignano vista direzione Pianoro

 
Avanzamento contabile e procedurale al 31.10.2022

Costo realizzato FSC: € 1.897.745,85

Impegni FSC: € 25.066.625,76

Pagamenti FSC: € 1.897.745,85

Avanzamento procedurale: Esecuzione lavori